Teledidattica

Teledidattica

InformatiCH Sagl, come risposta alla crisi mondiale per COVID-19 offre dei sistemi di didattica a distanza, teledidattica, per lezioni frontali non in presenza di alunni e insegnanti.

La teledidattica

La teledidattica è un processo di formazione a distanza che permette di insegnare, di apprendere e confrontarsi senza per forza recarsi in un posto fisico, permettendo di liberare le aule e le strade da persone che possono costituire fonte di assembramento. Gli spostamenti poi possono essere evitati anche per motivi di risparmio di tempo e di spese di trasporto.

La nostra offerta

Forniamo uno strumento semplice, rispettoso della privacy e che non necessita componenti aggiuntivi, oltre che funzionare anche con dispositivi mobili sempre senza app aggiuntive.

Privacy

L’accesso alle lezioni è assolutamente privato e può integrarsi con numerosi software gestionale per le scuole (es. moodle, atutor, canvas, ecc.) o anche cms generici (es. wordpress, drupal, ecc.) in modo da semplificare la gestione delle lezioni.

Funzionalità

  • Registrazione delle lezioni per consultazione successiva per ripasso o per recuperare eventuali problemi di connessione da parte di uno studente.
  • Presentazione default sostituibile dal docente in formati pdf, o office. Si può presentare senza condividere lo schermo, mantenendo il contatto con gli studenti.
  • Chat pubblica e privata
  • Blocco note condiviso: tutti gli studenti in contemporanea possono partecipare per la stesura di appunti, salvabili ed esportabili in numerosi formati prima della chiusura della lezione da tutti, con elementi di formattazione del testo
  • Stanze separate: il docente può decidere di dividere gli alunni, durante lo svolgimento delle lezioni, in gruppi per la discussione di quanto appreso fino a quel momento per poi riprendere la didattica in qualsiasi momento
  • Possibilità di esprimere emozioni, tramite simboli e “alzare la mano” senza dover intervenire vocalmente
  • Lavagna virtuale multiutente: l’insegnante può “chiamare alla lavagna” uno studente che può disegnare nell’area di presentazione su una slide che si consiglia di lasciare bianca per l’occasione oppure anche su una slide già scritta. Si può disegnare a mano libera o usare forme assistite o anche scrivere del testo. E’ sempre chiaro, mentre viene usata la lavagna, chi sta scrivendo cosa
  • Sondaggi: il professore può sondare l’attenzione lanciando un quesito e permettendo agli studenti di dare risposte a scelta multipla per pubblicare in un secondo momento i risultati aggregati (solo il professore sa chi ha dato determinate risposte) in sovrimpressione sulla presentazione
  • Condivisione di video: è possibile condividere dei video durante la presentazione dai maggiori servizi web e da un sito che esponga direttamente il file multimediale.

Demo

Prova il nostro strumento sul nostro sito demo

Istruzioni

Software Open

Abbiamo scelto BigBlueButton perché siamo sempre attenti all’uso che viene fatto dei dati nei servizi offerti ai nostri clienti. Un software open source garantisce la trasparenza su ciò che fa effettivamente e che non nasconda doppi fini.

Il nostro impegno

Il nostro servizio è chiavi in mano, con server condivisi o dedicati oppure, addirittura, l’installazione del sistema, e la relativa manutenzione sui sistemi della scuola.

La teledidattica è una sfida, ti aiutiamo a vincerla!
La quotazione verrà comunque mandata per email ma, qualora voleste il contatto da un nostro incaricato, lasciate per favore un recapito telefonico
Il numero massimo delle lezioni contemporanee aiuta a comprendere la distribuzione delle risorse nell'arco temporale ed è parte fondamentale per il calcolo del prezzo del servizio
Numero dei docenti abilitati al servizio, anche indicativo, non incide direttamente sul prezzo del servizio.
Il numero degli studenti fornisce il moltiplicatore con il quale si calcola l'utilizzo della banda. Serve a calcolare il prezzo del servizio.